estranea

Si, giorni strani questi.

Ogni giorno qualcosa di diverso, spesso inquietante.

Sono a casa della mamma, sapevo che per me questo posto sarebbe dovuto diventare quello dove mi sarei fermata per un po’, specie dopo la conferma della malattia del mio patrigno.

Ma non sarà così, dopotutto.

Lui è insofferente a tutto e non si può obbiettivamente condannarlo per questo, visto quello che si porta dentro e vista la sua età, non sopporta gli odori e soprattutto quello che mi porto addosso io che fumo.

Comprensibile, da fastidio anche a chi sta bene, non posso dargli torto, ma non posso farci molto.

Per cui la sofferenza sta da tutte le parti, lui con la nausea, io che sto ore senza fumare e divento nervosissima, la mamma che è combattuta fra me e lui.

Abbiamo raggiunto una specie di compromesso, resterò qui nei giorni in cui ci sarà bisogno di aiuto, di accompagnare lui o la mamma per visite mediche o di fargli la spesa, e poi me ne tornerò a casa di mia sorella, fino alla prossima volta.

Ma la situazione non è serena, c’è un fondo di tensione, quasi impalpabile ma che aleggia nell’aria.

Il fatto è che lui non mi vuole qui, chiaro e semplice!

Ogni giorno qualcosa di più, uno scatto, un commento, tutto si muove anche se lentamente.

Esco la sera, la mattina dopo trovo il giaccone in terrazzino, dice che non sopporta di passare vicino all’attaccapanni.

Poi annulla un appuntamento, così posso andarmene un giorno prima.

Una delle sue figlie si prenderà ferie, per cui la mia presenza non sarà indispensabile per un po’.

Una battuta: “o smetti di fumare o non vieni con noi al mare in camper…”, piccole cose, sottili.

Mi sento sempre più tagliata fuori, indesiderata, come se fossi io che voglio imporre la mia presenza a tutti i costi.

Mi sento un’intrusa.

Io che se potessi farei di tutto per sparire, per non essere di intralcio nelle vite degli altri, adesso lo sono.

Anche se so che hanno bisogno di qualcuno che stia con loro, anche se mia mamma insiste perché io mi senta a casa.

Mi sento un’estranea.
..
Non avevo bisogno anche di questo.

(Visited 10 times, 1 visits today)