Corsi di Formazione finanziati

Grazie Regione Veneto per i Corsi di Formazione che finanzi qui e là, alla mia età, vecchierella con niente in mano non è che io possa fare molto di diverso, badante a parte.

Beh anche dog-sitter in fondo neh.

Comunque ne scrivo perchè, a forza di mandare curriculum e farmi vedere un po’ in tutti i vari Enti, Agenzie Interinali e similari, bontà loro hanno ripescato il mio nome per un corso di Formazione finanziato dalla regione
che significa?

Che ti insegnano qualcosa, la cui utilità agli effetti lavorativi sarà probabilmente zero, ma grazie alle Politiche per la Rioccupazione – o qualcosa con un nome simile – ti pagano pure per imparare !

Oh perbacco, va’ che bel, va’ che culo, ma ohh, credi che sia poi così semplice?

Siamo sempre in quel minestrone di burocrazia, disorganizzazione, menefreghismo che si chiama Italia, non dimentichiamocelo.

Racconto e spiego:

Arriva una bella mail con il bando per questo corso: PERCORSO DI INSERIMENTO LAVORATIVO IN COMMERCIO ESTERO E NUOVI MERCATI INTERNAZIONALI con finanziamento della Regione, come il Corso Web che ho fatto l’anno scorso.

Mandare la domanda e la documentazione entro il 27 Luglio, oggi è il 16, ho giusto il tempo… ok

Servono: certificato ISEE, certificato DID, autocertificazione titolo di studio, Cv in formato Europeo, fotocopia documento di identità, ok

OK ??? 

ISEE.
Chiamo un Caf e poi un altro, il primo appuntamento me lo fissano oggi pomeriggio a Conselve, si può anche fare anche se sono almeno una 30ina di km ma…

Serve la giacenza media del c/c per l’anno scorso.

Chiamo in Posta dove ho il conto e dovrei fissare un appuntamento, non prima di mercoledì prossimo però, sa, in questo periodo molti sono in ferie.

Altro appuntamento al Caf ? il 27 luglio.

E poi ci vogliono 10 gg che l’Agenzia Entrate faccia i conti.

Ma che conti vuoi fare? nel 2014 gli unici soldi che ho visto sono stati l’eredità di mia mamma, neanche 2500 euro, nessun CUD, niente immobili di proprietà, una macchina di 15 anni.

Ok, niente ISEE, il finanziamento della Regione mi pagherà 3 euro all’ora invece che 6 ma mica ci si sputa sopra.

DID = Dichiarazione di Immediata Disponibilità, certificato rilasciato dal Centro per l’Impiego.

In teoria si può fare anche online ma, ops, i sistemi sono in aggiornamento per cui non si può, peccato, si deve andare negli uffici.

Ok, andrò negli uffici ma guarda, al pomeriggio niente e poi al venerdì non lavorano mica, niente fino a lunedì mattina.

Poi si dice che uno si scoraggia, io lunedì sarò a 100 km da qui ma se vale la pena posso anche tornare a Padova.

Chiamo l’agenzia che ha mandato la mail, spiego la situazione e una tizia piuttosto seccata mi dice che la domanda sarebbe meglio mandarla subito, anzi ieri, perchè da lunedì faranno i colloqui e chiudono il bando.

Posso dire una cosa ?

Con tutto il cuore eh…  

MA ANDATEVENE AFFANCULO !!

(Visited 9 times, 1 visits today)