Risposta: la tua musica

Per tutta la settimana ho pensato a come rispondere al tuo commento sulla musica, scusa il ritardo è stata una settimana strana come solo quella fra Natale e Capodanno sa essere.

Anche se per me è stata una settimana di lavoro come tutte le altre e il senso delle Feste l’ho sentito davvero poco, dato che ho lavorato sia il giorno di Natale che quello di Capodanno… ieri.

L’unica differenza sono stati i messaggi di auguri che sono iniziati ad arrivare dopo le 23 dall’Italia e dopo la mezzanotte dagli amici qui in Portogallo, la sera del 31 dicembre.

Ma ci pensavo e mi arrovellavo, ed aspettavo di avere la testa un po’ più sgombra per risponderti come si deve e nel “posto giusto”.

Per chi eventualmente leggesse qui, e non ha la minima idea di cosa sto parlando, mi riferisco al tuo commento sulla musica, la “tua” musica, che hai scritto qualche giorno fa e di cui ti ringrazio, è stato un regalo di Natale, e che sposto in questo post.

Per cui suggerisco prima di tutto di leggere qui sotto, poi, per chi è coraggioso o curioso, di andare a QUESTA pagina (il “posto giusto” di cui parlavo prima).

E dato che fare gli auguri per il nuovo anno il 2 gennaio ancora si può.. Buon Anno!

(Mi hanno sempre dato un po’ fastidio quelli che dicono Buon Natale il 27 o 28 dicembre… in ritardo o in grande anticipo? )

(Visited 35 times, 1 visits today)

2 comments

  1. Tanto tempo fa …
    quando io festeggiavo il Natale su Winmx o sul NAP
    e gli altri con la tombola o la TV…
    avevo la testa piena di film in francese, le musiche tedesche di sottofondo …
    e giravo per il Tubo cercando le cose più assurde, le cose che nessun italiano avrebbe mai quardato ..
    ne sentito …
    insomma o ero folle ..oppure ero troppo avanti !!!
    Non è che oggi mi sia fermato, (follia o perseveranza ?) i miei film li guardo in tutte le lingue tranen che la mia,
    la mia musica non mi ha mai abbandonato, e quando sono fermo allo Stop in auto …beh…
    saranno fatti miei se ascolto una song Olandese a manetta 🙂 o sono fatti deglli altri se non sono abituati !!!

    Detto questo …tanto tempo orsono
    ti ho passato una song di Anne Linnet ..e mi ricordo che ti era anche piaciuta …
    e allora … per il Natale, Santo Stefano e perchè no anche per il Capodanno e la Befana…
    riecco la nostra Anne

    https://youtu.be/XVJuVQ43aZ8

    avrei potuto darti questo link
    https://youtu.be/j_UI2Ia57w4

    e invece no, preferisco il primo, vero, lindo e lucido ..
    e cantato da Anne a 61 anni. (nata nel 1953)
    Anne lo cantava nel 2014 a 61 anni ….
    e Tusind Stykker forever !!!

    Man si’r at over skyerne er himlen altid blå
    Det kan være svært at forstå når man ikke kan se den
    Og man si’r at efter stormens pisken kommer solen frem
    Men det hjælper sjældent dem der er blevet våde
    For når vennerne forsvinder
    Og når livet er betrangt
    Ser man alt med ganske andre øjne
    Man øver sig og bliver langsomt bedre til at se
    Og skelne mellem sandheder og løgne
    Man siger jo at det der sker er altid godt for noget
    Og troen har vi fået for at bruge den
    Man siger så meget men ved så lidt når angsten den tager fat
    Og sjælen mærker illusioner briste
    For når vennerne forsvinder
    Og når livet er betrangt
    Ser man alt med ganske andre øjne
    Man øver sig og bliver langsomt bedre til at se
    Og skelne mellem sandheder og løgne
    Alting kan gå itu
    Et hjerte kan gå i tusind stykker
    Kaldte du mig for ven engang
    Så er jeg her nok endnu…

    e se una canzone spesso nasconde qualcosa …
    qui si vede 🙂

    In mille pezzi
    Si dice che sopra le nuvole il cielo è sempre azzurro
    Ma è difficile da comprendere se non lo puoi vedere.
    Si dice che dopo un furioso temporale, poi torna il sole
    Ma questo aiuta poco chi si è bagnato.

    Poiché quando gli amici scompaiono e la vita ti stanca
    Vedi tutto con occhi molto diversi.
    Si impara e pian piano farà bene vedere
    e riconoscere il vero dal falso.

    Si dice che ciò che accade è sempre utile per qualche cosa
    Abbiamo avuto modo di sperimentare questo pensiero
    Si dicono tante cose ma ci si ricorda di così poco quando hai paura
    L’animo sente l’illusione bruciare

    Poiché quando gli amici scompaiono e la vita ti stanca
    Vedi tutto con occhi molto diversi.
    Si impara e pian piano farà bene vedere
    e riconoscere il vero dal falso.

    Tutto si può rompere
    Un cuore può rompersi in mille pezzi
    Ma se mi hai chiamato “amico” una volta,
    Allora io sarò ancora qui.

    Tutto si può rompere
    Un cuore può rompersi in mille pezzi
    Ma se mi hai chiamato “amico” una volta,
    Allora io sarò ancora qui.

    Poiché quando gli amici scompaiono e la vita ti stanca
    Vedi tutto con occhi molto diversi.
    Si impara e pian piano farà bene vedere
    e riconoscere il vero dal falso.

    Tutto si può rompere
    Un cuore può rompersi in mille pezzi
    Ma se mi hai chiamato “amico” una volta,
    Allora io sarò ancora qui.

    Tutto si può rompere
    Un cuore può rompersi in mille pezzi
    Ma se mi hai chiamato “amico” una volta,
    Allora io sarò ancora qui.
    Ma se mi hai chiamato “amico” una volta,
    Allora io sarò ancora qui.
    Ma se mi hai chiamato “amico” una volta,
    Allora io sarò ancora qui.

  2. ed eccomi qui 🙂
    ho visto con piacere la pagina della mia (tua musica)e ….
    sono ringiovanito —o meglio mi sono ritrovato 🙂
    proprio in questi giorni sto rimasterizzando tonnellate di musica
    in modo da averla tutta con gli stessi livelli e poi ascoltarla in auto
    senza fare acrobazie con il volume 🙂

    Non tutte le song sono perfette ..e allora ?!
    Allora ecco …

    https://hotplayer.ru/?s=luisa
    Ascolta Luisa – Parole ..ma anche tutto quello che vuoi ..e con un click sarà tuo!

    Molto tempo è passato da Mp3Drug … passato per noi occidentali …
    ma con un po’ di buona volontà ..mamma Russia aiuta ancora i nostalgici del tempo che fu..
    e lo fà gratuitamente cosi come era nella nostra epoca.

    Spero che il link non sia bloccato in PT, questo lo usa spesso la moglie di mio figlio per le sue musiche … che adesso sono anche le mie …e diventeranno le tue 🙂

    Se vuoi passa il link a Klara … è pieno di musica olandese …
    e già che ci sei … passale anche i miei migliori auguri …e chissà che un giorno non torni su Winmx …giusto per la pensione 🙂

Comments are closed.