Passato

Il passato non torna, si ripete
Solo che… Dopo Niente è Più lo Stesso

Stasera abbiamo parlato del passato, hai raccontato in room quello che facevi negli scorsi anni per le persone, come le aiutavi, come vivevi con loro i loro dolori e li aiutavi ad affrontarli e a superarli, quando possibile.

Sai, è una fortuna, quella che ho.

La fortuna di dimenticare, di chiudere fuori dalla mente e dal cuore quello che mi ha fatto soffrire.

Questo mi aiuta, mi aiuta a sorridere, a essere serena sempre, o quasi, nonostante tutto.

Invece stasera, leggendoti sentivo quello che sentivi tu, mentre raccontavi, e sono ripiombata nell’incubo che è stata la mia vita per qualche anno.

Mi è tornato in mente perché ad un certo punto ho cercato di sparire dalle chat, perché ho iniziato a negarmi a chi mi cercava.

L’incubo, la gente mi rovesciava addosso tutto il suo male, litigi, incomprensioni, amori persi, odio, violenza.

Non voglio neanche cercare di ricordare le cose che mi raccontavano.

Ma stasera ricordo bene come stavo, ricordo le notti in bianco, quando crollavo sul letto alle 5 di mattina, talmente piena delle angosce che mi avevano scaricato addosso da esserne sopraffatta.

E ricordo come mi aggrappavo all’unica persona che sentivo veramente vicina, che mi dava forza e mi faceva respirare di nuovo.

E ricordo… ricordo me stessa, l’ombra di me stessa, quando lui se n’è andato.

Ricordo i mesi vuoti, quando non mi importava più di niente, mi svendevo per quello che non ero.

Mostrarsi nuda in cam, il sesso virtuale, le promesse di incontri solo per scopare.

Non ero io quella ma volevo gettarmi via il più possibile, volevo toccare il fondo..
e possibilmente restarci..
Ero diventata tutto quello che più disprezzo.

Quello che mi è rimasto da allora è la paura.

Da allora non credo più nei sempre e nei mai, da allora mi atterrisce leggere “io sarò sempre qui”
lo vedo come un inizio della fine.

Da allora non credo più, non mi fido più
E credimi, fa male.

Sarebbe tutto più semplice sapere che qualcosa, almeno una cosa, non cambierà, non mi sarà tolta.
..

Stasera mi è tornata la voglia di scappare, di sparire dalla tua vita.

Tu sei così… tanto.

E io non sono niente, non c’è niente che posso darti.

E mi sento così… inadeguata.

(Visited 4 times, 1 visits today)