Ferie di (quasi) fine anno

Eh già, come al solito mi sono presa un po’ di giorni intorno alla data del compleanno di Leone, il 19 Novembre, al momento di fissare le ferie penso sempre che, magari, riesco a fare un “voletto” fino in Italia per festeggiare con lui.

Non è stato così quest’anno, d’altra parte in Italia ci sono rimasta un bel po’ negli ultimi mesi, ma le ferie le avevo lo stesso, anche se le ho ridimensionate a 4 giorni (all’inizio erano quasi due settimane).

Avevo bisogno di andare fuori dei piedi, per conto mio per un po’.

Il mio “sogno” iniziale era andare in Francia, ne avevo anche parlato nei mesi scorsi, ma in questo periodo chissà perchè i voli costano davvero tanto, non potevo spendere troppo.

Alla prossima occasione mi organizzo bene, sto già mettendo da parte qualcosa ogni mese proprio per quello.

Quello che inoltre non avevo previsto è stato il tempo, o meglio il maltempo.
Cavolo piove sempre in questi giorni, è stato bene così che io abbia rinunciato a quel giro.

Però un giretto me lo sono fatto lo stesso, ho noleggiato una macchina (una 500) per 3 giorni e martedì 15 sono partita per Nazarè (a cui ho aggiunto Obidos ed Ericeira).

Vabbè, diciamo che testarda come un mulo ho voluto partire lo stesso, ho preso acqua tutto il tempo, almeno non era freddo, ma girare sotto la pioggia, sia in macchina che a piedi, non è proprio l’ideale di vacanza.

Ho raccontato tutto QUI e messo le foto QUI, nonostante tutto sono contenta, ho preso un po’ di fiato.

Tornerò al lavoro il 20, domenica, e sarà una corsa senza interruzioni fino a metà gennaio, con le feste di fine anno (e la gente va via di testa a fine anno) in full immersion di lavoro.

Adesso però ho ancora un paio di giorni di fancazzismo, e me li godo!!

Até a prossima!

(Visited 7 times, 1 visits today)