Estate

E’ arrivato… cosa più di questo periodo è davvero l’estate… 
anzi l’Estate con la E maiuscola.
Luglio… sinonimo di vacanze, di mare e spiaggia e ombrelloni… una volta lo era..
Luglio… il 4 è il compleanno di Valentino, anche quest’anno, per il secondo anno, non sarò con lui.. 
L’anno scorso sono partita da Milano per un impulso dettato dall’enorme voglia di rivederlo e sono rimasta 4 ore a cuocere sotto il sole in coda in autostrada di sabato pomeriggio… fino ad arrendermi a Brescia e tornare indietro.. 
Quest’anno neanche ci proverò, 
Vale trasloca nella SUA casa quel giorno, e poi sicuramente festeggerà coi suoi amici..
Sono loro la sua famiglia adesso… e la sua compagna… 
A me restano i ricordi di quando era piccolo, i momenti migliori.. il resto è la SUA vita e io ormai ne faccio parte solo in sottofondo..
Luglio… il 5 saranno 30 anni esatti dall’incidente… che ha cambiato la mia vita.
Una macchina distrutta, una clavicola fratturata.. e una svolta, una strada imprevedibile che non pensavo mai di dover percorrere..
Luglio.. l’anno scorso le strade di Milano già quasi deserte la domenica, un’anteprima della città vuota di Agosto.. e il caldo, le notti insonni, tu che ti allontani coi tuoi lavoretti, la tua voglia di partire..
Inizia in modo malinconico questo Luglio.. sveglia dalle 3 senza possibilità di appello.. 

(Visited 7 times, 1 visits today)