Compleanno 2020

Come avevo accennato in un post di qualche giorno fa mi sono fatta un regalo per il mio 63° compleanno.

In effetti il compleanno è stata una scusa, un giorno che avevo preso di ferie, quel giorno, un altro aggiunto in un secondo momento, quando ho visto che fra una cosa e l’altra – cambio progetto, lavoro ai denti, cose così – sarebbe stato parecchio difficile prendermi qualche tempo per staccare.

E staccare come volevo io.

Insomma un insieme di cose e in effetti (quasi stranamente) tutto è andato come volevo io.

Il cambio progetto è arrivato come un tassello di puzzle che si incastra al posto giusto quasi per magia.

Ultimo giorno in Nielsen, 4 giorni per conto mio, inizio di Insulet il giorno dopo.

Click 🙂

Ho raccontato quei 4 giorni in una pagina ad hoc, QUESTA, sono stati 4 giorni belli pieni e direi che, beh si, grazie Luisa, mi è piaciuto davvero tanto il tuo regalo 🙂

Ci ho messo un po’ a mettere insieme tutte le cose che ho fatto, scusa per il ritardo ^_^

Non voglio dire più di tanto qui, ho già detto un bel po’ nella pagina.

Solo che invecchiare, dopotutto, può non essere così male.

(Visited 35 times, 1 visits today)