12-12-12

Come evitare di scrivere due righe su questo giorno.

Ho scritto sul giorno palindromo del mio compleanno (21 02 2012 e 55 anni) e ne avevo motivo, in effetti.

Per oggi il motivo è solo il fatto che una data così non si ripresenterà molto presto, sicuramente dopo che avrò lasciato questo bel mondo, per cui… approfitto 🙂

Ma mi ricordo altre date simili.

Il 7-7-77 giravano voci su un bimbo nato in Inghilterra che pesava 7 libbre e 7 once.

L’8-8-88 abbiamo aperto il conto in banca.

Mi ricordo dov’ero il 9-9-99, ero a Rovigo a prendere dei materiali per Fran e con il magazziniere abbiamo notato la data sulla bolla di accompagnamento.

Il 10-10-10 abbiamo chiuso Primavera.

L’11-11-11 ero al lavoro e abbiamo parlato della data con un cliente al telefono.

Per il resto questi giorni sono scivolati via come tutti i loro predecessori, giorni come gli altri.

Oggi si, è stato un po’ speciale, crampi da colite e sciatica, sono da rottamare, altro che.

Ma domani cambia data, spero che la colite passi, piano piano e di smettere di zoppicare, ma non sarà certo grazie al calendario.

Adesso non resta che aspettare il 21-12-12 e la fine del mondo e poi non ci pensiamo più.

(Visited 5 times, 1 visits today)