Whatsapp.. le cose perse..

Whatsapp e le cose perse.

Adesso che anche Moki se n’è andata, dopo Makko, dopo Solo al Sole, dopo altri che negli ultimi anni ci hanno lasciato

E dopo che se ne sono andati senza lasciare traccia, per continuare la loro vita, tanti e tanti altri amici di cui non sappiamo più niente.

Decine di nomi, volti, storie, vorrei scriverli tutti ma sicuramente me ne dimenticherei qualcuno.

Persone che per me sono state importanti, che hanno davvero cambiato la mia vita, le mie scelte, tu sei l’ultimo di una lunga serie.

E la perdita di ognuno di loro è stata una ferita, più o meno profonda.

Qualche volta, spesso, vorrei essere stata sola al mondo per non dover piangere e rimpiangere.

Oggi su whatsapp scrivevamo con M@rco, uno dei pochi che da allora mi è sempre stato vicino, che non se n’è andato per la sua strada, che non mi ha lasciato sola.

 

 

 

 

 

 

(Visited 21 times, 1 visits today)