Matrimonio

In questi giorni una delle tante cose a cui penso è il matrimonio di Valentino..
Cavolo, mio figlio si sposa…. un altro passo della vita….
Ci ripensavo oggi, dopo aver parlato con lui una mezzora…
ripensavo a quando mi sono sposata io con suo padre…
ripensavo a mia mamma, allora…
e pensavo che ora tocca a me essere al suo posto….
mio figlio si sposa…
che cazzata di discorso…
è un proforma, un’ufficializzare qualcosa che nella realtà esiste già da più di due anni…
ma .. ma… è una tacca in più, un altro passo…
La mia educazione di persona perbene, quella piccolo borghese che mio malgrado mia mamma mi ha dato, mi fa vedere la cosa forse più importante di quello che è…
La prassi comune non dice che le cose si fanno in un certo ordine?
Ci si fidanza, ci si sposa e si inizia a vivere insieme, si fanno figli…. non è questo l’ordine cronologico delle cose?
E rido dentro di me… io per prima ho iniziato a stravolgere le cose…
Ho vissuto con Francesco più di un anno prima di sposarlo …
Ed ecco, mio figlio mi batte… come d’altra parte è giusto che sia… sempre un passo più avanti dei propri genitori…
Lui prima ha convissuto, poi ha fatto un figlio e adesso si sposa….
chi ha mischiato le carte in questo gioco ?
Beh… se il mio metodo ha portato a 23 anni di vita insieme (bene o male sono pur passati…) magari a lui andrà meglio…
(Non posso essere troppo ottimista, un minimo di coerenza… preferisco essere realista…. sperando di essere smentita)
..
..
Adesso mi sto immergendo nel ruolo di madre-dello-sposo…
di suocera, mamma mia, IO?
davvero io ?
Ma se non mi sono ancora abituata a essere nonna….
Continuo a confondere mio nipote con Vale quando era piccolo, i suoi giochi, la scuola materna, i cartoni alla TV, le vacanze al mare coi castelli di sabbia…..
Dopo che sarà tutto fatto e tutto tornerà come prima mi ci abituerò…
Ma diciamocelo… mi sento come se mi avessero fregato

(Visited 12 times, 1 visits today)