escamotage d’estate

Estate 2012…

Mi è venuto un flash in questo pomeriggio afoso, insopportabilmente caldo.

Anche allora avevo pochi soldi in tasca e cercavo di avere il meglio possibile col minimo investimento.

A pensarci bene è quello che faccio ormai da quando mi ricordo, posso dire tranquillamente che sono stati pochi i momenti della mia vita in cui non ho avuto questo tipo di pensieri.

Comunque, torno a palla.

Vigevano, a casa senza lavoro da gennaio, disoccupazione con circa 700 euro al mese dove doveva starci dentro l’affitto, le bollette, la benzina per pochi misurati giri, la maggior parte delle volte per andare in agenzie e sporadici inutili colloqui  e la spesa.

E avevo imparato a fare la spesa in modo.. oculato, direbbe la mia amica Anna 🙂

Beh quell’estate è stata quella delle insalate che erano un mix di cose, come adesso si trovano in tutti i fast food di tutte le città, e dello yogurt.

Yogurt che mischiavo con tutto quello che mi veniva in mente.

Nutella, marmellata, nesquik, frutta fresca o sciroppata, miele, neanche mi ricordo altre cose ma so che sicuramente c’erano.

Ci pranzavo, o cenavo, con lo yogurt.

Davanti al mio pc, vedendomi serie intere di telefilm o scrivendo in chat con te o Klara o altri amici.

Scrivevo questo: Summer is here

Nel ricordo è stato bello quel periodo, nonostante tutto, avevo casa mia, le mie gatte, il mio tempo, tu c’eri ancora nella mia vita.

è vero, c’era davanti a me lo spauracchio di quello che poi sarebbe successo alla fine di quell’anno, lasciare tutto quello che era il mio angolo di mondo e tornare ad essere la inutile cosa vagante e provvisoria che sono adesso.

Ma questo pensiero era messo da parte, mi godevo quel momento come se non fosse mai dovuto finire, come se quel modo e quel posto fossero il MIO modo e il MIO posto in cui vivere.

Col senno di poi penso a quanto ingenua sono stata ed anche quanto incosciente.

Ma non importa, quello è stato un bel periodo della mia vita.

Con tutte le difficoltà e i problemi che avevo, tornerei indietro? 

Ma certo che si !!!

(Visited 5 times, 1 visits today)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.