Agosto

Io che mi dico sempre, al limite dell’ossessione, di non guardare indietro, di non dare troppa importanza al passato, mi ritrovo in questi giorni a vivere di nostalgia e ricordi.

Ogni anno Agosto è un punto fermo.

Sia per il fatto che è sempre e comunque un mese diverso dagli altri, che sa di caldo e profuma di vacanza, sia per le mille cose che sono successe nel miei troppi anni, troppe per nasconderle e dimenticarle tutte.

Agosto è la mamma, che se n’è andata.

Agosto è un pranzo, con Angelo sulla sua sedia a rotelle elettrica e la gara per i corridoi dell’istituto dove viveva.

Agosto sono le strade vuote di Milano e il freddo sul floor deserto mentre a lavorare eravamo in 2 con tutti gli altri in ferie.

Agosto è una corsa con 60 euro in tasca, la Cinquecento sparata sulla E45 dissestata e Roma deserta, la casa di Makko.
E la piazza di Ponte San Giovanni con le fontane.

Agosto è la Firenze-Livorno intasata di camion e il traghetto per la Sardegna.
Agosto è l’aeroporto di Olbia bloccato per Lady D.

E Agosto, questo giorno di Agosto, è il giorno che da quasi 40 anni è stato IL giorno.

Il giorno del 1979 in cui la mia vita è cambiata, in cui sono passata dall’essere la ragazzina, probabilmente un po’ stupida e viziata, che girava l’Italia in vacanza sulla sua Dyane, alla donna, quella che decide, che fa le sue scelte, che imposta il suo futuro.

Come sempre (o molto spesso) succede, le cose importanti non le riconosci nel momento in cui accadono, le vedi dopo, col senno di poi.

E come poteva sembrare importante un banale incontro, una frase buttata lì, una battuta.
Piccole cose, di tutti i giorni in tutte le vite.

Quel 13 agosto 1979 su quei gradini davanti alla fontana.
Roma, Piazza di Spagna.
La Barcaccia.

Ho già raccontato qui questa storia e non la voglio raccontare di nuovo, ma anno dopo anno in questo giorno la storia si ripresenta.

In tanti anni Agosto si sfoglia, come petali di una margherita, ma da quell’Agosto, quel giorno, sono passati 39 anni.

Francesco.

(Visited 14 times, 1 visits today)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.